Crostata Gelo Anguria Rosso

Crostata estiva

Non ci crederete mai, ma sono riuscita ad accendere il forno con questo caldo, fortunatamente a casa dei miei esiste anche uno spazio esterno ben ventilato, quindi mentre il forno cominciava a rendere la cucina una fornace io me ne stavo tranquillamente fuori a sorseggiare mojto e tentare di capire come restaurare una vecchia cornice, di quelle intarsiate con le rifiniture in gesso, ormai troppo rovinata per essere “guarita” in maniera definitiva…quindi nonostante mia mamma si stia opponendo (la questione è ancora in corso) fortemente io la dipingerò fuxia…e forse neanche il mio bisnonno dall’aldilà si capaciterà della scelta del colore, ma penso che sia meglio così piuttosto che nascosta in un magazzino in pasto alle tarme e all’umidità che purtroppo ha indebolito il gesso che quasi viene via sfirandola appena….
                            
Della crostata in questione, purtroppo ho solo una foto pre-infornata…ma che comunque rende l’idea della sua bontà, della sua freschezza e di quanto caratterizzi la stagione in cui si può mangiare questo fantastico frutto che è per l’appunto l’anguria…come con ogni prodotto che non sia industriale esistono delle angurie buone e altre un po’ meno saporite, di solito è proprio con queste che si fa il gelo, con quelle che per colore sapore e consistenza non sono così piacevoli da mangiare, ma il loro succo riesce comunque a rendere l’idea…in questo caso la fortuna ha voluto che la mia anguria fosse molto buona e di un colore rosso che di più non avrei potuto desiderare…
Per la frolla:
300g farina 00
100g zucchero
200g burro da frigo
3 pizzichi di sale
1 uovo
Tagliare il burro a cubetti e mettere tutto in planetaria con la foglia inserita, mescolare fin quando la massa non si sarà compattata, passarà davvero pochissimo tempo e non mescolare di più. Far riposare in frigo per qualche ora.
Per il gelo:
700 g succo d’anguria ottenuto passando l’anguria al passa verdure
60 g zucchero
50 g amido di grano
Mescolare tutti gli ingredienti con una frusta, e portare a bollore continuando a mescolare….travasare il gelo in una ciotola e fare freddare…intanto stendere l’impasto e fare in modo che i bordi siano leggermente più alti del limite del ripieno (il gelo in forno quasi a fine cottura comincerà a fare delle bolle alzandosi un pò di livello rischiando di furiscire dai bordi), metterlo sulla tortiera, praticare dei fori con i rebbi di una forchetta e conservare in frigo fin quando anche il gelo non si sarà freddato…accendere il forno a 180° ,versare il gelo e  con la frolla restante fare le decorazioni che più vi piacciono, infornare per 40 minuti circa..quando il gelo sarà freddo potete unire delle gocce di cioccolato, o anche una spolverata di cannella o aromattizzare il gelo al gelsomino…io per la crostata lo preferisco in purezza…è consigliabile mangiarla il giorno dopo magari dopo averla fatta riposare una notte in frigo.

This Post Has 0 Comments

  1. °Glo83°

    interessante l'anguria nella crostata…deve essere buonissima!!! sai che secondo me viene proprio bene la cornice fucsia? poi vogliamo vedere il risultato!!! 😉

  2. marinella

    Anche io tifo per il fucsia e sono certa che la cornice verrà buona come la torta :) All'anguria non l'avevo proprio mai vista una crostata! Bella idea, fucsia, direi!

    A presto
    Mari

  3. noake

    @glo&marinella:per noi siciliani la crostata con il gelo è un classico…vi consiglio di provarla xchè ha un sapore meraviglioso!!!il lavoro alla cornice procede bene, stamattina ho passato il primer e lunedì comincio con il fucsia…baci

  4. Al Cuoco!

    uuuh..beellaa.. non sapevo come fosse fatto il "gelo".. grazie!!

  5. Selina

    Che meraviglia questa crostata!!! Ho trovato il tuo blog per caso e ti ho subito aggiunta ai miei preferiti!!! Buona giornata!!

  6. Rosa's Yummy Yums

    A delicious looking crostata! Nice frame too.

    Cheers,

    Rosa

  7. noake

    @al cuoco:è estremamnte facile e versatile…ci si possono fare 100 cose diverse!!!se lo provi fammi sapere :-)

    @selina:grazie…sono passata anche io da te… a presto!!!!

    @rosa:thanks for the visit and for the comment … crostata is delicious….:-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *